Hoshizaki, my love

Live dal centro di Milano. Metà maggio. Ore 17. Piove. Pare autunno. Pazienza. In fin dei conti nulla cambia, importante è saper approfittare di ogni momento. L’ora dell’aperitivo arriva comunque e come tale va vissuta, gustata e apprezzata. A pensar bene è molto più intimo e piacevole prepararlo e sorseggiarlo a casa. C’è il riscaldamento, …

Deridere il salutismo malato. E tossico

Deriderli. Irriderli. Farli sentire inadeguati. Prenderli per i fondelli. Farli diventare paonazzi, come lo sono di solito, h35. Prima era giusto ignorarli del tutto e lasciarli cuocere nel loro tossico brodo. Ora però è quasi un obbligo deriderli, però facciamolo con estrema leggerezza. Deriderli sorridendo. Anche perché il loro senso dell’ironia è sotto zero. Sono …