Scuse addio: far pagare il no show si può

Il problema è di facile soluzione, basta volerlo. La gente che prenota per poi non presentarsi, oppure che si presenta con un’ora di ritardo: é facile mettere tutti al loro posto, d’altronde accade in qualsiasi paese di questo mondo.
Qui invece non si ha la voglia e il coraggio di farlo. Una volta perché non puoi metterti contro la clientela (cioè loro commettono un reato e un’arroganza e poi ci mettiamo pure a quattro zampe davanti a loro?), un’altra perché non vuoi sentire le loro scuse menzognere (perché mentono sempre in maniera spudorata, tranne poi voler essere trattati da gran signori), un’altra perché quello è un cliente importante e via dicendo, spesso perché si teme di perderlo (ma per davvero questi sono i clienti che volete?)

Si presume che anche in altri paesi si cerca di non perdere il cliente, eppure se non ti presenti paghi e se sei in ritardo hai perso il tavolo. Niente di personale, gli affari sono affari (perché dove vai a trovare un altro tavolo alle ore 21?).

Qui invece no, quello è un amico, l’altro un amico di un amico e via dicendo: sempre scuse e lo sapete.

Le modalità per farli pagare ci sono, nonostante una legge un po’ ballerina. Chi è all’interno di un albergo è più facilitato, però oggi ci sono dei trucchi per poter far pagare tutti in caso di no show: è assai facile, basta affidarsi ai sistemi di prenotazione online che sono gestiti dall’estero, il ristoratore non può intervenire anche volendo.

Per cui iniziate a non trovare scuse per voi stessi, perché siete gli unici colpevoli.

Comunque guardate che bellezza, sul sito del ristorante di Heinz Beck a Roma:

“Per prenotare è necessario inserire una carta di credito verificabile a garanzia. Le carte prepagate non sono accettate per le prenotazioni. 
I dati della carta saranno registrati e gestiti esclusivamente da Stripe. Troverete informazioni sul loro trattamento dei vostri dati alla seguente pagina Privacy Policy.
Un addebito averrà SOLO nel caso in cui non Vi presentate («no show») o se riceviamo una disdetta all’ultimo minuto («late cancellation»)
Avrete fino a 72 ore prima della vostra prenotazione per disdirla o modificarla senza penale.
In caso di «no show» o «late cancellation» Vi verrà addebitato sulla carta di credito €250 a persona.
In caso di riduzione del numero di persone con meno di 72 ore di preavviso Vi verrà addebitato €250 per ogni coperto cancellato”.

Niente scuse, le colpe sono vostre, solo vostre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *