Amore e caramello. Salato

Amore e caramello, Oppure amore al caramello. Salato. Avete fatto caso? Ultimamente va di moda, e tanto. Caramello salato. Il biscotto nella foto inganna, lo so. Però all’interno trovate proprio questo. Ha anche una logica, perché Fabrizio Barbato sogna la pasticceria francese perfino di giorno, oltre che di notte. Vive per le trovate di classe dei cugini. E il caramello salato è una loro invenzione.Va tanto di moda e per di più è di una rara bontà. I contrasti piacciono sempre, perché spiazzano e sorprendono. Ti regalano la felicità immediata. Il saliscendi dei gusti è adrenalinico. Dico che va di moda perché nell’arco di una settimana ho avuto la fortuna di assaggiare tre magie al caramello salato. Lo so, lo ripeto ogni due frasi. Però suona anche bene. Suona pop. Ed è molto elegante e raffinato.

Dicevo. Tre delizie. La prima è il biscotto che vedete nella foto. L’Ile Douce. Visto che è a forma di cuore lo dedico alle donne, la giornata si presta. Alt. Alle donne sorridenti e piene di voglia di prendersi il mondo, alle donne elettriche, che lasciano il segno. Alle donne rilassate, accoglienti, eleganti, delicate, che amano e credono nell’amore folle e passionale. Alle donne passionali e romantiche che profumano di paradiso. Alle donne scintillanti.

Dopo il biscotto dell’amore ho assaggiato la colomba di Dario Loison. Sì, sempre al caramello salato. Mi sono tuffato come nelle acque cristalline delle Maldive. Immerso per ore, incredulo di tanta pura bellezza. Poi la delusione, perché la festa era finita. Coperta di cioccolato, e scusate se non ricordo il tipo. Ora chiedo a Dario.

Il terzo tocco di magia è stato una torta. Una porzione, per essere sinceri. La foto la metto domani, Intanto godetevi il sogno del caramello salato.

Mi sa che prenderà piede pure in Italia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *