Chef

Alois Vanlangenaeker, il re di Positano

Nome: Alois. Cognome: Vanlangenaeker. Nazionalità: belga. Professione: chef. Segni particolari: ha conquistato le tre stelle Michelin al ristorante Don Alfonso, andandosene l’anno successivo, caso più unico che raro. Accadde nel 1998. Ora, a vent’anni di distanza, vive e lavora sempre sulla Costiera Amalfitana, però in un albergo di gran lusso, Il Sanpietro di Positano. Gestisce …

Fabio Tammaro. La casalinga con la barba

L’uomo scrive bene. Benissimo. Lo abbiamo scoperto grazie ad un post dissacrante e commovente, con tanto ritmo, romanzesco. Iniziava così: “Siamo casalinghe con la barba, pirati senza né barca né bussola, scarti di una società troppo standardizzata. Siamo lunatici, strani, sovrappensiero perennemente, insicuri sulle nostre sicurezze, continuamente in esame con le nostre certezze e costantemente …

La seconda di Michelangelo

Ieri sera, ore 19,15. Michelangelo Mammoliti sta pulendo i coltelli nella sua cucina a Guarene. Vede una chiamata da un numero sconosciuto. Ovviamente, non risponde. Passano 30 secondi ed eccola, la seconda chiamata, sempre da numero sconosciuto. Risponde infastidito.– Chi è.– Buonasera. Sono Sergio Lovrinovich. Vorrei congratularmi con lei, le è stata assegnata la seconda stella. Domani …